venerdì 25 novembre 2016

Una bella notizia: da gennaio 2017 aperto regolarmente al pubblico il rifugio antiaereo di Palazzo Civico

I più appassionati e attenti di voi lo avranno probabilmente già visitato nelle (poche) occasioni speciali in cui è stato aperto. Ma la notizia di oggi è che il rifugio antiaereo sotto il cortile centrale del Municipio, dopo il recupero dei locali risalente al 2015 e la successiva messa in sicurezza, verrà aperto definitivamente al pubblico a partire da gennaio 2017, precisamente ogni quarto sabato del mese
La notizia ufficiale è stata data stamattina durante la conferenza stampa aperta dal presidente del Consiglio Comunale Fabio Versaci, alla presenza di Felice Tagliente,  presidente dell'Associazione onlus "Nessun uomo è un’isola", che gestisce il rifugio delle carceri Nuove; di Bruno Segre, presidente dell’Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti, sezione di Torino, e direttore del periodico L’Incontro; di Jessica Spagnolo, architetto, intervenuta a nome di "Artes A.P.S" che ha contribuito al restauro del rifugio; di Renzo Suppo, in rappresentanza del Dirigente Scolastico nell’ambito territoriale della Provincia di Torino Antonio Catania.

video


Le visite, accompagnate dalle guide volontarie di Palazzo Civico, saranno su prenotazione obbligatoria e dovranno essere fatte attraverso i numeri telefonici:
011011.24012/23384/22063, e-mail: iniziative.istituzionali@comune.torino.it

Se vi interessa approfondire sui rifugi antiaerei torinesi attualmente visitabili, leggete il mio articolo al link:
http://sguardisutorino.blogspot.it/2016/03/sempre-piu-interesse-per-i-rifugi.html

Nessun commento:

Posta un commento