sabato 17 dicembre 2016

Da oggi a martedì in programma al Cinema Massimo "Il mago di Oz" di Fleming in versione restaurata


Un film che tutti abbiamo visto almeno una volta nella vita e che certamente è sempre un piacere riscoprire, soprattutto se proiettato sul grande schermo e per giunta restaurato. Sto parlando di quello che probabilmente è il più bel musical della storia del cinema: “Il mago di Oz” (Usa 1939, 101’, DCP, col., v.o. sott.it./versione italiana) di Victor Fleming, interpretato da una brillante Judy Garland.
E’ quanto propone il Cinema Massimo (via Verdi 18) a partire da oggi, per la rassegna Magnifiche Visioni; sabato 17 e domenica 18 alle ore 16 potrete assistere alla versione in lingua italiana, mentre martedì 20 alle 20,30/22,30 e mercoledì 21 alle 16 è in programma la versione in lingua originale con sottotitoli italiani.

Avventure della piccola Dorothy e del suo cagnolino Totò in un mondo fantastico in cui sono stati trasportati da un ciclone. In compagnia di tre simpatici amici, il leone, lo spaventapasseri e l'omino di ferro, Dorothy sconfiggerà una brutta strega e conoscerà la verità sul misterioso mago di Oz, prima di scoprire che si è trattato solo di un sogno e che la vera felicità sta nel cortile dietro casa. Uno dei più bei musical della storia del cinema.

Ingresso 6.00/4.00/3.00 euro.

Altre informazioni: www.museocinema.it

Nessun commento:

Posta un commento