martedì 31 gennaio 2017

A giugno il 3° Salone dell'Auto di Torino coinvolgerà le vie della città con dimostrazioni e sfilate

Dopo il successo delle scorse due edizioni si torna già ora a parlare del 3° Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino, in programma dal 7 all'11 giugno 2017, per il quale si stima un coinvolgimento di oltre 800 mila visitatori. Ed è il caso di dire che formula vincente non si cambia, ma semmai si amplia. Ecco perchè, oltre a godervi i 50 brand automobilistici coinvolti nella tradizionale sede a cielo aperto fra i viali alberati del parco, potrete anche assistere a vari eventi per le vie della città, per una kermesse sempre più coinvolgente e dinamica. A cominciare dal percorso di due chilometri, completamente chiuso al traffico nella zona di corso Cairoli, su cui avverrà la dimostrazione delle tanto attese vetture a guida autonoma (di livello 2 e 3), ormai in fase avanzata di progettazione. In piazza San Carlo ci sarà invece un'esibizione eccezionale di auto ibride, che poi percorreranno via Roma e piazza Castello a dimostrazione di una mobilità sempre più sostenibile ed accessibile al pubblico. Corso Vittorio Emanuele II vedrà una passerella dei prototipi e one-off, veri e propri esercizi di stile che verranno fin dal primo giorno celebrati con la seconda edizione del Car Design Award, premio riservato ai car designer di Case e Centri stile riconosciuto da una giuria internazionale e organizzato dal mensile Auto&Design.
Formula Uno, Rally, auto protagoniste dei campionati GT Turismo e Sport Prototipi percorreranno invece i due chilometri dei viali lungo il Po, avendo come apripista l'eccezionale Lancia D50 con cui Alberto Ascari ha disputato e vinto l’ultimo Gran Premio Parco del Valentino di Formula 1, corso al Parco Valentino dal 1935 al 1955.
Come gli altri anni non mancherà ovviamente il Gran Premio Parco Valentino, previsto per sabato 8 giugno. Saranno oltre 200 gli equipaggi che, dopo una mattinata di raduno in piazza Vittorio Veneto, partiranno per un percorso di 18 chilometri passando per sei circoscrizioni cittadini, con meta finale la splendida Palazzina di Caccia di Stupinigi. Il giorno dopo, domenica 11 giugno, la Reggia di Venaria ospiterà invece le più belle supercar italiane e tedesche, dando vita ai meeting Passione Italiana e Deutsche Performance, con tanto di premio finale per le più belle secondo il pubblico.
Anche Parco Dora ospiterà eventi a tema dall’8 all’11 giugno, allestendo un drive-in riservato alle auto iconiche e alla passione dei club automobilistici, mentre Torino Esposizioni sarà sede di alcuni modelli della collezione ASI di Bertone.

Anche nella 3ª edizione - afferma il presidente della kermesse Andrea Levy - in primo piano ci saranno le novità di mercato, la visione dello stile del futuro creata dai Carrozzieri e la passione dei privati. L’intera città di Torino sarà teatro di eventi dinamici unici per il pubblico, in cui sono protagoniste le automobili che abbracciano le nuove tecnologie disponibili oggi.

Ovviamente i punti di forza del Salone dell'Auto di Torino rimarranno invariati, in particolare l'acceso gratuito e l'orario prolungato dalle 10 alle 24. Sarà comunque necessario scaricare il biglietto gratuito elettronico, già disponibile sul sito www.parcovalentino.com, che garantirà anche l’ingresso agli eventi collaterali del calendario della 3ª edizione, lo sconto Trenitalia per arrivare a Torino da tutta Italia durante i giorni della manifestazione, la possibilità di prenotare i test drive, lo sconto nei negozi affiliati e nei Musei cittadini.

Nessun commento:

Posta un commento