giovedì 5 gennaio 2017

Dal 6 gennaio tornano visibili le cucine di Palazzo Reale e l'appartamento della Regina. Grazie ai volontari dell'APR

Grazie ai volontari dell'Associazione Amici di Palazzo Reale tornano visibili dal 6 gennaio al 26 febbraio due percorsi di sicuro interesse: le Cucine Reali e l'Appartamento della Regina Maria Teresa. Le visite sono programmate tutti i venerdì, sabato e domenica (ad eccezione della prima domenica del mese) alle ore 10-11-12-15-16-17, senza obbligo di prenotazione. Il costo d'ingresso (per ciascuna area) è di  € 4, gratuito con Tessera Abbonamento Musei. Non è necessario prenotare, ma i gruppi non supereranno le 25 persone.

LE CUCINE DI PALAZZO REALE
Situate nei sotterranei sotto l'area di levante, restaurate in maniera esemplare nel 2008, sono grandi ambienti riarredati come erano all'epoca del loro utilizzo, con tanto di utensili originali, oltre duemila pezzi in rame e biscottiere di varie dimensioni. La conformazione attuale risale all'ultimo intervento effettuato negli anni '30, che le ha viste suddividere in Cucine Reali per Vittorio Emanuele III ed Elena del Montenegro e Cucine dei Principi di Piemonte per Umberto e Maria Josè. Trattandosi di un percorso guidato da volontari, si possono apprendere molte informazioni storiche a riguardo, come quelle legate al cerimoniale della tavola ed agli "Uffici di Bocca", che sovrintendevano le cucine e la preparazione dei pasti. 
 
 
L'APPARTAMENTO DELLA REGINA
I preziosi ambienti, realizzati tra la fine XVII e la prima metà del XVIII secolo, presentano saloni decorati dai più grandi artisti che lavorarono per Casa Savoia, tra cui Pietro Piffetti, Francesco de Mura, Claudio Francesco Beaumont e Daniel Seyter. Realizzati per Vittorio Amedeo II e Carlo Emanuele III, a partire dal XIX secolo vennero utilizzati dalle regine Maria Teresa d'Asburgo, moglie di Carlo Alberto, e Margherita di Savoia, moglie di Umberto I. Il pubblico sarà condotto alla riscoperta di quest'ultima fase storica dell'Appartamento, così come si poteva presentare durante i soggiorni torinesi della Prima Regina d'Italia.

INFO: www.amicipalazzoreale.it

Nessun commento:

Posta un commento