mercoledì 18 gennaio 2017

Stasera mercoledì 18 alle 21 proiezione di "Edipo re" di Pasolini al Cinema Massimo

Per la rassegna "Cinema e psicoanalisi", organizzata dal Museo Nazionale del Cinema con la collaborazione del Centro Torinese di Psicoanalisi - che quest’anno si occuperà di esplorare temi relativi ai “confini”, non sono solo quelli geografici, politici o umanitari - questa sera verrà proiettato al Cinema Massimo (via Verdi 18) alle ore 21 il film di Pier Paolo Pasolini "Edipo Re" (Italia 1967, 110’, Hd, col.).

Laio e Giocasta si sentono minacciati dalla profezia secondo cui il loro figlio Edipo ucciderà il padre e sposerà la madre. Così ordinano a un servo di uccidere il neonato, ma questi viene raccolto da un pastore e allevato da re di Corinto e la profezia si avvererà. Fedele alle tragedie di Sofocle, Edipo re e Edipo a Colono, il film è una rilettura autoriale e personale del mito più doloroso di sempre.

Il film sarà introdotto da Giuseppe D’Agostino

Ingresso 6.00/4.00/3.00 euro.

Altre informazioni:   www.museocinema.it
 

Nessun commento:

Posta un commento