sabato 4 febbraio 2017

Con "Reali Sensi" alla scoperta delle Residenze Reali attraverso le percezioni

Eccovi  una iniziativa davvero interessante per chi non si ferma alla semplice visita di un luogo storico, e come me lo frequenta costantemente per carpire anche i particolari meno appariscenti o turistici, ma pur sempre affascinanti. Sappiate che Turismo Torino ha lanciato un programma di visite dal titolo decisamente chiaro: "Reali Sensi", che coinvolge le Residenze Reali di Torino e Provincia in occasione del ventesimo anniversario del loro iserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO. Gli appuntamenti saranno dedicati ai cinque sensi e partiranno da quello della Vista fra il 1° marzo ed il 30 aprile. Nei mesi successivi si passerà agli altri sensi. 
L'idea va interpretata come un modo inconsueto di approcciare realtà suntuose e senza tempo come quelle delle Residenze Reali, che per l'occasione divengono veri e propri libri aperti su cui affinare le percezioni personali. Avrete modo di cogliere dettagli insoliti delle architetture e delle storie dei palazzi, imparando ad osservare meglio i particolari delle auliche sale.
Il costo delle attività varia a seconda delle stesse, dovrà essere corrisposto direttamente alla Residenza il giorno della visita.e non include né il biglietto di ingresso alle Residenze né il diritto di prevendita di € 1,00 per persona. Chi possiede la Royal Card avrà accesso gratuito. 

Vi propongo alvuni esempi fra le molte visite in programma, che potete visionare sul sito ufficiale: www.residenzereali.it. Prenotate in fretta, perchè i posti sono limitati.

MUSEI REALI - PALAZZO E ARMERIA REALE
«Luce dei miei occhi. Il Palazzo e l’Armeria Reale tra percezioni visive, coinvolgimento emotivo ed evoluzione tecnologica»: 9,23 marzo - 13,27 aprile ore 17.00
Inseguendo il meccanismo della Meraviglia guidati dalla Luce, la “divinità” più amata del Settecento, si andrà alla ricerca dei cangianti riflessi, riverberi e scintillii che impreziosiscono superfici dorate, candidi intonaci, marmi policromi, tessuti preziosi, vetri, specchi, cristalli, ceramiche, argenti, lacche e, non ultime, le affilate armi bianche e le sfavillanti armature.
Durata: 1h
Tariffa unica: € gratuito
*È inoltre necessario munirsi di regolare biglietto di ingresso alla Residenza Reale.
Gratis: Possessori di Royal Card

MUSEI REALI - MUSEO ARCHEOLOGICO
«Quando le statue erano colorate»: 30 marzo - ore 17.00
Le statue antiche non erano tutte di candido marmo. Un uso sapiente di pietre scelte proprio per il pregiato cromatismo e un’accesa policromia, che dipingeva le vesti e i volti, ha caratterizzato tutta l’arte dell’antichità: ne sono straordinari esempi il torso di imperatore in porfido rosso della collezione Drovetti, la copia romana dell’amazzone di Fidia in basalto verde, le tracce di colore conservate sulle teste cipriote e i rilievi assiri.
Durata: 1h
Tariffa unica: attività gratuita
*È necessario munirsi di regolare biglietto di ingresso alla Residenza Reale.
Gratis: Possessori di Royal Card

VILLA DELLA REGINA
«Vero o Falso: la verità apparente della vista…scopriamo l’inganno…»: 8,15,22,29 marzo - 5,12,19,26 aprile ore 11.00
Visita tematica alla scoperta delle illusioni ottiche spaziali, decorative ed architettoniche del settecentesco compendio villa/giardino. I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei tanti artifici scenografici realizzati dai diversi architetti e pittori che hanno lavorato per la Villa della Regina. Sia negli Appartamenti reali che nei giardini le illusioni ottiche spaziali ampliano la maestosità dell’edificio creando stupore e meraviglia.
Durata: 1h
Tariffa unica: gratuito
*È inoltre necessario munirsi di regolare biglietto di ingresso alla Residenza Reale.
Gratis: Possessori di Royal Card

PALAZZO CARIGNANO 
«Appartamento dei Principi di Carignano»: 4, 25 marzo - 1, 29 aprile ore 14.00
La speciale visita guidata accende i riflettori sulle boiseries degli Appartamenti dei Principi e sui loro particolari. Cosa sono le boiseries, come si realizzano e quali tecniche vengono adoperate per rendere i diversi tipi di effetti (satinato, reticolato etc.).
Durata: 1h
Tariffa unica: gratuito
*È inoltre necessario munirsi di regolare biglietto di ingresso alla Residenza Reale.
Gratis: Possessori di Royal Card


PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI 
«Gli occhi degli abitanti. Gli sguardi dipinti della palazzina in uno scatto»: 25 marzo, 25 aprile alle ore 15.00 e alle 16.30
Una visita, un racconto, un laboratorio. Un percorso in cui soffermarsi a cogliere un immagine dagli apparati decorativi del luogo. A tutti i partecipanti sarà poi richiesto di inviare i loro scatti che verranno pubblicati nel sito e nella pagina della Palazzina.
Durata: 1h15
Tariffa unica: € 5,00 (da corrispondere al Museo il giorno della visita)
*È inoltre necessario munirsi di regolare biglietto di ingresso alla Residenza Reale.
Gratis: Possessori di Royal Card

CASTELLO DI RIVOLI. 
«Disegniamo l’Arte»: 8 aprile ore 15.30 - 9 aprile ore 15.00
Attraverso l’uso di lenti speciali e di un singolare strumento -un mix tra cannocchiale e caleidoscopio - si catturano le strutture geometriche degli stucchi e le ricche decorazioni della residenza Sabauda, creando la giusta attenzione e concentrazione sui dettagli e sulle fantasmagoriche figure che campeggiano sui muri del Castello di Rivoli.
Durata: 2h 
Tariffa unica: € 4,00 (da corrispondere al Museo il giorno della visita)
*È inoltre necessario munirsi di regolare biglietto di ingresso alla Residenza Reale.
Gratis: Possessori di Royal Card

Nessun commento:

Posta un commento