giovedì 23 febbraio 2017

Dal 23 febbraio una nuova mostra del californiano Greg Gong alla Luce Gallery. Ingresso libero

L'artista californiano Greg Gong presenta dal 23 febbraio all'8 aprile la sua seconda personale "New Works" presso la Luce Gallery di corso San Maurizio 25 a Torino (inaugurazione giovedì 23 alle 18,30).
Gong nei suoi lavori parte sempre da un punto in cui il segno richiama il gesto naturale della mano del disegnatore, per poi realizzarli con una complessa tecnica di svariati strati di pittura, su tela o pannelli, che svela l'assenza di contaminazione della purezza dell'immagine finale. E' come se l'artista cercasse la ripetizione del disegno, del cerchio e delle linee rette, utilizzando colori primari mischiati con abilità per costruire tinte a volte inconsuete. Così operando, Gong crea opere che, nella loro sovrapposizione di strati, appaioni in continuo divenire, un po' come la vita di tutti i giorni, che si snoda fra cambiamenti a volte impercettibili, ma sempre presenti.

Greg Gong vive e lavora a Los Angeles. Nel 2014 ha esposto la sua prima mostra personale in Italia alla Luce Gallery. Nello stesso anno ha anche esposto in una doppia mostra alla Shane Campbell Gallery di Chicago. Il suo lavoro è anche stato esposto in una collettiva al Museo di Capodimonte, Napoli con la curatela di Eugenio Viola.


La mostra è visibile dal martedì al sabato 15.30 – 19.30. Ingresso libero

www.lucegallery.com

Nessun commento:

Posta un commento