giovedì 23 febbraio 2017

Sarà un successo: il XXX Salone del Libro di Torino andrà "Oltre il confine"

Il tema del 30° Salone Internazionale del Libro di Torino sarà "Oltre il confine", magnificamente rappresentato dall'immagine guida creata da Gipi. Questa la prima novità presentata mercoledì 22 febbraio durante la conferenza stampa presso la Cavallerizza Reale di Torino, alla presenza del Direttore Editoriale Nicola Lagioia e dal Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura Mario Montalcini. Erano presenti la Sindaca di Torino, Chiara Appendino; il Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino; Michele Coppola, rappresentante di Intesa Sanpaolo, Socio fondatore; il Segretario Generale della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Giuseppe Ferrari.
La seconda novità è forse ancora più interessante, oltre che appagante: già ora, a distanza di tre mesi dall'evento, oltre il 95% degli editori dello scorso anno ha riconfermato la propria presenza, e sono ben 130 le adesioni all'International Book Forum, provenienti da tutto il mondo.Ed ora si sa anche quale sarà la regione ospite: la Toscana. Terza novità è la presenza di Slow Food con GasTrOnomica, un'area dedicata alle pubblicazioni sul cibo.
Molti anche gli anniversari, fra cui i cento anni della Rivoluzione d'Ottobre e i cinquanta di Don Milani e Totò, mentre debuttano le Letture ad alta voce curate da Giuseppe Culicchia. Inoltre non mancheranno le tematiche più attuali, come quella delle migrazioni di popoli, con il Concorso Nazionale Lingua Madre, oppure sulla condizione femminile nel mondo contemporaneo, trattata da un'apposita sezione We have one another.
Già da marzo si terranno in città parecchi eventi di avvicinamento al salone, che rientreranno nell'iniziativa soprannominata Grande #PrimaveraTorinese. Vedrete alternarsi personaggi del calibro del Premio Pulitzer Philip Schultz (9 marzo), del maestro americano della short story Charles D'Ambrosio (29 marzo), del disegnatore Igort (4 aprile), del Premio Nobel Svetlana Aleksievič (28 aprile) e della "poetessa del rock" Patti Smith (6 maggio).
Per scoprire tutti gli eventi in programma, tenetevi aggiornati sulla pagina ufficiale del Salone: www.salonelibro.it

Nessun commento:

Posta un commento