domenica 5 marzo 2017

Il 6 e il 20 marzo al Cinema Massimo proiezione di "Hausu" e "Moon"

Prosegue la rassegna al Cinema Massimo (via Verdi 18) del gruppo di studenti universitari MYLF (Movies You'll Like Festival) con il ciclo cinematografico dal titolo Home Vision(s) - Al cinema, comodo come a casa, che propone un viaggio di casa in casa e di paese in paese nel modo più comodo in assoluto: la poltrona del cinema. Lunedì 6 e lunedì 20 marzo alle ore 21 è la volta di due titoli alquanto bizzarri e decisamente rari da vedere al cinema: l’horror giapponese Hausu di Obayashi Nobuhiko (Giappone 1977, 88’, Hd, col., v.o. sott.it.) e il film di fantascienza inglese Moon (Gran Bretagna 2009, 95’, Hd, col., v.o. sott.it.) di Duncan Jones

 
Hausu
L’allucinante viaggio di una studentessa che parte con sei amiche per la casa nel bosco della vecchia zia e si
trova faccia a faccia con gli spiriti maligni, un gatto, una casa demoniaca, un piano sanguinario. Il tutto realizzato da Obayashi usando a piene mani animazione ed effetti visivi di vario tipo.

Moon
Dopo tre anni di lavoro per la Lunar, Sam Bellsta termina il suo mandato su Selene, una base lunare dove vive in solitudine, occupandosi dell'estrazione di Helium 3, gas capace di risolvere il problema energetico sulla Terra. Ma due settimane prima della sua partenza da Selene, Sam inizia a vedere e sentire cose strane.

Ingresso euro 3 a tutte le proiezioni.

Altre info:   www.museocinema.it

Nessun commento:

Posta un commento