sabato 29 aprile 2017

Come si lavorava al tempo dei faraoni? Scopritelo al Museo Egizio

Se giustamente il primo giorno di maggio è dedicato ai festeggiamenti dei lavoratori, perché non esaminare come si lavorava nell'antichità? Ci ha pensato il Museo Egizio di Torino (via Accademia delle Scienze 6) con la visita guidata "Il lavoro nell'Egitto faraonico", proposta domenica 30 aprile e lunedì 1 maggio alle ore 10,50.


Attraverso l’osservazione dei reperti e la lettura di alcuni passi tratti da antichi papiri della collezione torinese, al pubblico verranno rivelate alcune peculiarità sull’organizzazione del lavoro al tempo dei faraoni. Tra curiosità ed aneddoti, i visitatori potranno conoscere i diversi lavori di questa antica civiltà, che spaziavano dall’ambito domestico e agricolo a quello commerciale, artigianale e templare.
Grazie alla visita, che offre numerosi spunti di riflessione sul tema del lavoro, sarà dunque possibile delineare una giornata lavorativa tipo, riflettendo anche su alcuni luoghi comuni.


Il lavoro nell’Egitto faraonico
Pubblico: adulti
Data e orari: 30 aprile - 1 maggio ore 10:50
Prezzo al pubblico: €7,00 (biglietto di ingresso escluso)
Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 - 19:00; sabato, 9:00 - 13:00.

telefono: 011 4406903 - mail: info@museitorino.it   www.museoegizio.it

Nessun commento:

Posta un commento