venerdì 14 aprile 2017

Tra MAO, Palazzo Madama e GAM molti spunti di approfondimento durante le feste di Pasqua

Ben conscio dell'impossibilità di descrivere tutte le aperture museali cittadine e gli eventi speciali che la nostra città offre nel periodo delle festività pasquali (i musei sono praticamente tutti aperti), vi propongo in questo post alcune visite guidate proposte da Fondazione Torino Musei, che mi sembrano degli ottimi stimoli all'approfondimento delle tematiche trattate nelle mostre in corso.

PALAZZO MADAMA

Sabato 15 aprile, ore 16.00
È L'ORA DEL TÈ
Visita guidata e tè all'inglese
Una visita insolita per conoscere l’evoluzione del barocco a Palazzo Madama, attraverso i cantieri voluti delle due Madame Reali. A condurre la visita un personaggio d’altri tempi, la contessa Costanza Alfieri di Sostegno, madre del diplomatico piemontese Vittorio Emanuele Tapparelli D’Azeglio, a Londra dal 1849. La passione per l’antiquariato, la moda e le abitudini londinesi, condivise tra la madre e il figlio, saranno spunto per un vivace confronto tra i visitatori e la nobildonna. Immancabile l’appuntamento - tutto anglosassone - per parlare di usi, mode e servizi di porcellana, assaporando, nella cornice della esclusiva veranda di Palazzo Madama, il tè servito all’inglese. Una scelta tra i profumati darjeeling himakaya all’aroma di noce moscata, darjeeling steinthal fruttato e corposo, darjeeling gold dal colore dorato, servito in teiera di ceramica, accompagnato da tramezzini con farciture dolci e salate e biscotti al burro.

Appuntamenti successivi: Sabato 15 aprile e Sabato 13 maggio, ore 16.00

Costo: 17.00 euro comprensivo di visita guidata e tè servito al tavolo con accompagnamento di tramezzini dolci, salati e biscotti al burro (+ biglietto di ingresso – gratuito per i possessori di Abbonamento Musei).
Info e prenotazioni: tel. 011.5211788; prenotazioniftm@arteintorino.com

Lunedì 17 aprile, ore 15.00

LA STAMPA FOTOGRAFA UN’EPOCA. Scatti che raccontano 150 anni della nostra storia. 

Visita guidata alla mostra
La mostra, allestita presso Palazzo Madama in occasione di questo importante anniversario, permette di raccontare, attraverso la selezione di scatti e documentazioni provenienti dall’archivio del giornale, la storia del quotidiano ma soprattutto del nostro paese. L’itinerario si snoda lungo diverse sezioni tematiche: le trasformazioni della città da ex capitale sabauda a città industriale, le grandi firme della terza pagina quali Levi, Sciascia, Bobbio fino ai drammatici anni del terrorismo. Ma ancora la moda, con gli scatti dei giovani autori quali Fabrizio Ferri e Gabriele Basilico, la lotta per i diritti, per giungere al tema delle migrazioni e dei conflitti, dalla Grande Guerra alla lotta contro il terrorismo islamico.

Costo: 5,00 euro (più biglietto di ingresso alla mostra - gratuito per i possessori di Abbonamento Musei)
Per gruppi e scuole: oltre alla visita della mostra si informa che è possibile abbinare alla visita un itinerario presso il museo e la redazione della La Stampa in via Lugaro 25.
Informazioni e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Palazzo Madama seguirà i seguenti orari:
Sabato 15 aprile: aperto dalle 10 alle 18
Domenica 16 aprile (Pasqua): aperto dalle 10 alle 18
Lunedì 17 aprile (Pasquetta): aperto dalle 10 alle 18
Le biglietterie chiudono un’ora prima.

Le mostre in corso:


GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

Lunedì 17 aprile ore 15.00
L'emozione dei COLORI nell'arte.

Visita guidata
Prenotazioni unicamente al numero TicketOne 011.0881178
L'itinerario permette illustrare l'utilizzo del colore nell'arte, attraverso le molteplici narrazioni ricollegate alla memoria, alla spiritualità, alla politica, alla psicologia e alla sinestesia. Dall'esperienza artistica di Henri Matisse, Wassily Kandinsky, Paul Klee, Edvard Munch, Lucio Fontana, per citare alcuni nomi presenti in mostra, il colore diventa fonte di meditazione e trasmissione immateriale del pensiero.

Costo della visita guidata: 6 € Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso (intero 10€, ridotto 8€) – gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte

La GAM seguirà i seguenti orari:
Sabato 15 aprile: aperto dalle 10 alle 18
Domenica 16 aprile (Pasqua): aperto dalle 10 alle 18
Lunedì 17 aprile (Pasquetta): aperto dalle 10 alle 18
Le biglietterie chiudono un’ora prima.

Le mostre in corso:


MAO Museo d’Arte Orientale

Domenica 16 aprile ore 16.00

DALL’ANTICA ALLA NUOVA VIA DELLA SETA

visita guidata alla mostra
a cura della cooperativa Theatrum Sabaudiae
L’itinerario accompagna il visitatore in un viaggio lungo vie marittime, terrestri e spirituali che da millenni uniscono, in una rete di interconnessioni, Oriente e Occidente. Attraverso le opere in mostra, provenienti da importanti musei italiani ed europei e dalle collezioni del MAO, ci si soffermerà sull’importanza e sulla varietà degli scambi commerciali e culturali tra la Cina e l’Europa. Un nucleo di opere di artisti cinesi contemporanei permetteranno inoltre di proiettarci verso il futuro che prevede, secondo il grandioso progetto del presidente cinese Xi Jinping, l’apertura di una “Nuova via della seta”.

Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo, biglietto d’ingresso gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Lunedì 17 aprile ore 15.00
ARTE DALLA CINA E DAL GIAPPONE
visita guidata al museo
a cura della cooperativa Theatrum Sabaudiae
L’itinerario di visita presenta gli oggetti d’arte della Cina antica - vasellame neolitico, bronzi rituali, lacche e terrecotte - databili dal 3000 a.C al 900 d.C., e prosegue con le opere d’arte giapponese, dalle statue lignee di ispirazione buddhista agli eccezionali paraventi dell’inizio del XVII sec., terminando con le xilografie policrome e con i dipinti.

Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Il MAO seguirà i seguenti orari:
Sabato 15 aprile: aperto dalle 11 alle 19
Domenica 16 aprile (Pasqua): aperto dalle 11 alle 19
Lunedì 17 aprile (Pasquetta): aperto dalle 10 alle 18
Le biglietterie chiudono un’ora prima.

Le mostre in corso:


Nessun commento:

Posta un commento