mercoledì 10 maggio 2017

Al Museo Egizio l'archeologo Richard Bussmann esplora la vita locale nell'Antico Egitto

Mercoledì 10 maggio alle ore 18 al Museo Egizio ci sarà un incontro in lingua inglese con l'egittologo e archeologo Richard Bussmann, docente di Egittologia all’Università di Cologne. L'argomento della conferenza sarà “Small places – big issues: local life in ancient Egypt” ed esplorerà le comunità locali dell'Antico Egitto.
La microstoria, di cui lo storico torinese Carlo Ginzburg è pioniere, è uno dei campi di studio di cui Bussman è un profondo conoscitore. Applicata all’egittologia, esplora le vicende delle comunità locali e dei singoli individui che le compongono in un dato periodo storico. Le storie delle piccole comunità risultano spesso in contrasto rispetto ai racconti della narrativa dominante, e la microstoria può essere un elemento prezioso per studiare la complessità del passato.
Durante l’incontro, introdotto dal Direttore del Museo Christian Greco, Bussmann commenterà lo sviluppo dei templi locali dell’antico Egitto e discuterà la relazione tra l’autorità centrale e i centri locali. Presenterà inoltre numerose testimonianze su Hebenu, capitale di una provincia dell’Alto Egitto che si trova vicino al moderno villaggio di Zawyet Sultan, dove Baussmann co-dirige un progetto di scavi.

La conferenza sarà trasmessa in streaming sulla pagina facebook del Museo.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Nessun commento:

Posta un commento