mercoledì 17 maggio 2017

Alla Reggia di Venaria in visita coi restauratori ad osservare alcuni capolavori provenienti dal Quirinale

Come dico sempre, molto spesso siamo abituati ad osservare le opere d'arte esposte nei musei ammirandone l'aspetto estetico e la loro storia, ma non ci soffermiamo sul lavoro di chi ha permesso a questi oggetti di pervenire fino a noi in condizioni eccellenti. Vi propongo quindi una bella ed istruttiva visita organizzata per giovedì 18 maggio, alle ore 17, dalla Reggia di Venaria, dal titolo: "Dietro le quinte dei capolavori delle Regge d’Italia". Avrete già capito di cosa si tratta. In occasione della mostra "Dalle Regge d’Italia. Tesori e simboli della regalità sabauda" sarete accompagnati dai restauratori del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale in un percorso speciale dedicato alla scoperta e spiegazione dei restauri di alcuni dei capolavori provenienti dalle collezioni del Quirinale, come i piedistalli opera del celebre Pietro Piffetti, e l'imponente trono con baldacchino di Vittorio Emanuele II. 
Interverranno all'incontro: Paolo Luciani, Laboratorio Arredi lignei CCR - Roperta Capezio, Laboratorio Arredi lignei CCR - Lucia Zanus Fortes, Laboratorio Manufatti tessili CCR
Il costo della visita è di 4 euro a persona + biglietto di ingresso alla mostra.
Prenotazione obbligatoria: tel. +39 011 4992333 - prenotazioni@lavenariareale.it

Altre informazioni:   www.lavenariareale.it

Nessun commento:

Posta un commento