giovedì 22 giugno 2017

Al Cinema Massimo torna "La febbre del sabato sera", vero cult degli anni '70


A 40 anni dal suo esordio in sala, venerdì 23 giugno alle 21 ritorna sul grande schermo del Cinema Massimo (via Verdi 18) uno dei grandi classici del cinema a tematica musicale: "La febbre del sabato sera" (Saturday Night Fever) di John Badham (Usa 1977, 114', Hd, col., v.o. sott.it.).

A New York negli anni '70, Tony Manero, diciannovenne di origini italiane, si divide tra il lavoro diurno in un negozio di vernici e le notti al 2001 Odissey, discoteca in cui la "febbre" del ballo sta contagiando tutti. Culto epocale per più generazioni, anche grazie alle musiche dei Bee Gees.

L'evento rientra nella programmazione mensile delle serate organizzate da SeeYouSound – International Music Film Festival in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema.

Ingresso euro 5,00.

Altre informazioni:   www.museocinema.it

Nessun commento:

Posta un commento