martedì 6 giugno 2017

Da Hafastorie un aperitivo benefico per aiutare i cani di via Germagnano con i dipinti di Marcella Pralormo

Sono sicuro che questo appuntamento piacerà a tutti gli amanti dei nostri compagni a quattro zampe. Si tratta di un aperitivo organizzato presso Hafastorie (Galleria Umberto I a Torino) per raccogliere fondi da destinare al rifugio di via Germagnano, gestito dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, che attualmente ospita un'ottantina di cani bisognosi di cibo, di cure mediche, di teli e di coperte per i mesi invernali. A loro, nel luogo dove si incrociano le strade e le storie, nel cuore di Porta Palazzo, verrà dedicata la serata con un aperitivo in galleria con le specialità di Hafastorie e il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione, privata, apartitica e senza finalità di lucro che non riceve finanziamenti dallo Stato e che opera esclusivamente grazie al sostegno generoso dei suoi numerosi soci e all’impegno di molti volontari. L'appuntamento è per mercoledì 7 giugno dalle 18.30 alle 21.00 e per l'occasione saranno esposti i dipinti di cani ad acquarello realizzati da Marcella Pralormo, Direttrice della Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli e studiosa di tecniche artistiche, che dipinge ritratti di animali ad acquerello e a pastello da più di vent’anni cercando di trasmettere la personalità degli animali che ritrae, partendo dall’espressione degli occhi. Il ricavato della vendita sarà devoluto a favore del canile.

“Ho aderito con entusiasmo all’invito di Milli Paglieri e della Lega per il Cane – sottolinea Marcella Pralormo - e ho deciso di donare i miei acquerelli per sostenere il grande lavoro dei volontari che si occupano del canile di via Germagnano e dedicano energie e lavoro alla cura dei cani abbandonati. La passione per i cani mi accompagna da tanti anni. Ho sempre cercato di ritrarli come se fossero persone, ciascuno con una personalità spiccata, che emerge soprattutto dall’espressione degli occhi”.

Marcella Pralormo si è specializzata nel disegno di cani con l’artista irlandese Louisa Nally. Si è dedicata alla tecnica del pastello studiando con Sofia Sogno Rignon e al disegno con Maria Carla Mantovani. Successivamente ha perfezionato lo studio della pittura naturalistica, del paesaggio e dell’acquerello a Torino con Sandro Lobalzo, Cristina Girard e Piera Luisolo.
 
L’aperitivo ha un costo di 15 euro a persona.
E’ gradita la prenotazione alla mail info@hafastorie.it



Nessun commento:

Posta un commento