martedì 20 giugno 2017

Mercoledì 21 al Cinema Massimo proiezione di "Profumo di resina" e incontro col regista Luigi Cantore

Mercoledì 21 giugno alle ore 21 approderà in Sala Tre al Cinema Massimo (via Verdi 18) il film "Profumo di resina" di Luigi Cantore (Italia 2017, 90’, DCP, col.), che tanto successo di pubblico ha ottenuto nelle sale della provincia. 


La vicenda si svolge in un periodo di cento anni a partire dalla fine dell’Ottocento, tra la Francia e l’Italia, per concludersi in Germania nel 1996. Due ragazzi appassionati di storia, dopo il ritrovamento delle piastrine di riconoscimento di due soldati coinvolti nella seconda guerra mondiale, scoprono sconcertanti verità e, dopo commoventi colpi di scena, smentiscono convinzioni ormai assodate da cinquant’anni. 

Profumo di resina è tratto dal romanzo omonimo di Fabrizio Arietti e prodotto dall’Associazione Culturale Moon Live. Prima del film incontro con il regista. 
Ingresso 6.00/4.00 euro.

Altre informazioni:   www.museocinema.it

Nessun commento:

Posta un commento