venerdì 2 giugno 2017

Sabato 3 giugno all'Officina della Scrittura c'è il Turin Penshow, con dimostrazioni calligrafiche e penne da collezione

Ecco l'evento più importante dell'anno per tutti gli appassionati del mondo della scrittura: il Turin Penshow, l'appuntamento annuale che raccoglie in un'unica giornata storia, collezionismo, approfondimenti, dimostrazioni di calligrafia e attività didattiche e che quest'anno ha trovato una sede decisamente appropriata: l'Officina della Scrittura – Museo del Segno e della Scrittura di strada da Bertolla all'Abbadia di Stura 200 a Torino. Fissatevi, anzi “scrivetevi” la data di sabato 3 giugno, dalle 11 alle 17,30. Scoprirete una manifestazione davvero interessante, nata nel 2012 per emulare i molti penshow statunitensi ed europei che permettono di mettere in contatto fra loro gli appassionati di oggetti da scrittura, attraverso la compra/vendita e gli scambi di penne stilografiche, matite e affini. Il Turin Penshow è stato ospitato per le prime due edizioni in piazza Statuto, in collaborazione con la Proloco Torino, per poi passare ad altre location storiche come il salone d'onore del Circolo dei Lettori e le sale della Biblioteca del Circolo degli Artisti (lo scorso anno). L'edizione 2017 si arricchisce della possibilità di acquistare il biglietto della manifestazione avendo anche accesso al Museo (8 euro) ed in più di poter partecipare alle visite guidate per esperti, alle attività didattiche per bambini ed ai molti approfondimenti sul tema della scrittura. Non mancherà ovviamente un tavolo per le prove di scrittura, utile a sperimentare penne stilografiche e vari utensili per scrivere come i calamai in legno, le penne d'oca e le cola pen.
Grazie alla costante presenza del maestro calligrafo Ernesto Casciato potrete seguire dimostrazioni e provare materialmente inusuali strumenti da scrittura, mentre per le vostre pause potrete affidarvi alle delizie culinarie del Ristorante-Caffetteria “L'Officina”, che per l'occasione rimarrà aperto dalle 9,30 alle 17,30.

Per info e prenotazioni: 011/034.30.90 oppure info@officinadellascrittura.it

Nessun commento:

Posta un commento