giovedì 26 aprile 2018

Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino annuncia un'emozionante novità: la Supercar Night Parade con i presidenti e dirigenti delle Case automobilistiche


In attesa della conferenza stampa definitiva prevista a maggio, si torna a parlare dell'attesa quarta edizione del Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino (dal 6 al 10 giugno 2018), che ha appena annunciato una grande novità. Che riguarda la serata di mercoledì 6 giugno, quando si svolgerà per la prima volta la Supercar Night Parade, una sfilata di auto sportive aperta da presidenti e dirigenti delle Case automobilistiche aderenti, che porteranno per le strade del centro di Torino la propria passione, alla guida delle automobili più rappresentative del loro brand. 

Il convoglio partirà dal cortile del Castello del Valentino e passerà per corso Massimo D’Azeglio, per arrivare in piazza Vittorio e proseguire per via Po, piazza Castello e via Roma. Girerà intorno a piazza San Carlo per poi tornare indietro fino al ponte della Gran Madre, dove scendendo sul lungo Po Murazzi tornerà al Parco del Valentino, dove i partecipanti visiteranno l’esposizione in notturna.

Alla parata presidenziale sono attesi Horacio Pagani, Paolo Pininfarina, Giorgetto e Fabrizio Giugiaro, Andrea Pontremoli di Dallara, Luca Mazzanti e Giancarlo Minardi, oltre ai presidenti e ai dirigenti delle Case automobilistiche presenti a Parco Valentino 2018.
Far sfilare i massimi rappresentanti delle case automobilistiche" - ha commentato Andrea Levy, Presidente della kermesse torinese - "illustra come Parco Valentino intende la passione per l’automobile e la sua diffusione, anche attraverso passerelle nel cuore della città che vedono l’incontro degli stessi presidenti con proprietari privati. Un’iniziativa che ha ricevuto la totale ed entusiasta adesione sia dei brand che dei collezionisti”.

Le supercar da sogno sfileranno scortate da ben trenta motociclette della Polizia Municipale di Torino, che sarà fortemente coinvolta in tutti gli eventi dinamici della kermesse.

Tenetevi aggiornati sul sito:   www.parcovalentino.it


Nessun commento:

Posta un commento