giovedì 17 maggio 2018

Domenica 27 maggio 2018 trenta dimore storiche del Piemonte apriranno di nuovo al pubblico gratuitamente per la Giornata Nazionale ADSI. Prenotate fin da ora!!!

 
Vi consiglio vivamente, visto il successo degli scorsi anni, di prenotare fin da ora le vostre visite...  Quelle di domenica 27 maggio 2018 in occasione dell'ottava Giornata Nazionale ADSI, che quest'anno aprirà le porte di 30 residenze storiche private del Piemonte, tra cui castelli, palazzi, ville e giardini, che saranno visitabili gratuitamente.

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Dimore Storiche Italiane, si pone l’obiettivo di aprire al pubblico un patrimonio storico, artistico e culturale unico, affascinante e spesso poco conosciuto e sensibilizzare sull’importanza della conservazione e della valorizzazione dei beni culturali privati soggetti a vincolo, la cui tutela è affidata ai singoli proprietari.

L’evento rientra nell’ambito della Private Heritage Week, in programma tra il 24 e il 27 maggio con una serie di attività proposte da tutte le organizzazioni europee della European Historic Houses Association - a cui l’ADSI aderisce - per celebrare l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale istituito dall’Unione Europea.

Quest'anno la Giornata Nazionale ADSI in Piemonte presenta un’importante collaborazione con il Politecnico di Torino nell’ambito del workshop “Il progetto per la valorizzazione delle dimore storiche del Piemonte”, attivato per i Corsi di Laurea in Architettura e Design. Sono stati selezionati 28 studenti che hanno approfondito il valore storico-architettonico di alcune dimore del territorio regionale per presentarle direttamente ai partecipanti in occasione dell’apertura straordinaria.

La Giornata Nazionale ADSI di domenica 27 maggio 2018 permetterà ai visitatori di accedere gratuitamente alle dimore storiche aderenti in due fasce orarie, al mattino dalle ore 10 alle ore 13 e al pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 17:30. 
 
Queste le 12 dimore storiche in provincia di Torino:
 
 
§ Casa Lajolo (via San Vito, 23 10045 – Piossasco TO)
Saranno visitabili gratuitamente il parco, con giardino all’italiana e giardino all’inglese, e il piano terra della villa settecentesca, con visite guidate nel corso di tutta la giornata. Prenotazione non necessaria. Alle 18 concerto del quartetto d’archi Cesar Franck, in collaborazione con il progetto “Le dimore del quartetto”. Saranno presenti gli allievi architetti del Politecnico di Torino con i pannelli illustrativi frutto del Workshop “Il progetto per la valorizzazione delle dimore storiche del Piemonte”.

§ Castello di La Loggia (via della Chiesa, 41 10040 – La Loggia TO)
Saranno visitabili gratuitamente il piano terra del castello al mattino; il parco al pomeriggio. Visite guidate: al castello alle 10:00, 11:00, 12:00 guidate da parte di uno dei proprietari; al parco alle 14:30, 15:30, 16:30 guidate dai dottori Baridon e Varese che presenteranno flora, vegetazione spontanea e alberi ornamentali dal punto di vista agronomico, fitostatico e biologico (fauna e parassiti). Prenotazione obbligatoria esclusivamente via e-mail all’indirizzo visite.castellogalli@gmail.com entro il 26/5 ore 12:00 Alle ore 17:30 concerto per flauto traverso (Roberta Nobile) e chitarra (Gabriele Balzerano). Programma: L. Legnani, M.Giuliani, N. Paganini, F. Carulli. Prenotazione obbligatoria (max 80 posti) entro sabato 26 maggio alle ore 12:00 esclusivamente via email all’indirizzo concerto.castellogalli@gmail.com

§ Castello Marchesi Romagnano (via Portassa, 12 10060 – Virle Piemonte TO)
Saranno visitabili gratuitamente l’appartamento dei Marchesi, le sale settecentesche e ottocentesche e il Giardino dei fiori. Le visite sono guidate con gruppi di massimo 25 persone. E’ necessaria la prenotazione a: castelloromagnano.prenotazioni@gmail.com oppure 349 1339217. Sarà inoltre possibile partecipare nelle cucine ottocentesche del castello a: I racconti del Castello – performance teatrale a cura di Ilenia Speranza – storytelling e attrice di teatro. Per maggiori informazioni su visite ed eventi vedere le pagine Facebook e Instagram del Castello Marchesi Romagnano.

§ Castello di Marchierù (via San Giovanni, 77 10068 – Villafranca Piemonte TO)
Saranno visitabili gratuitamente il parco ottocentesco, la cappella gentilizia e le scuderie settecentesche. Nel parco e sotto il porticato del castello, sarà illustrata da esperti la Mostra di abiti d’epoca. I visitatori saranno accompagnati dagli studenti allievi architetti del Politecnico di Torino con i pannelli illustrativi frutto del workshop “Il progetto per la valorizzazione delle dimore storiche del Piemonte”. In mattinata, nel parco si terrà un concerto della Banda di Santa Cecilia. Sarà inoltre possibile accedere (biglietto 6 euro) alle sale interne del castello duecentesco, guidati ogni ora dai proprietari. Alle ore 13:00, sarà possibile degustare cibi locali nelle scuderie, previa prenotazione al numero 339 4105153 oppure all’indirizzo e-mail segreteria@castellodimarchieru.it. Nel parco mercatino di prodotti agricoli della Cascina di Borgo Soave. Per maggiori informazioni accedere alla pagina Facebook “Castello di Marchierù”.

§ Castello di Osasco (via al Castello, 10 10060 – Osasco TO)
Saranno visitabili gratuitamente l’elaborato giardino all’italiana e il parco settecentesco opera dell’architetto Benedetto Alfieri. Prenotazione non necessaria. Sarà inoltre possibile accedere, a pagamento (5 euro), ad alcune sale interne.

§ Castello di Pavarolo (via Maestra, 8 10020 – Pavarolo TO)
Saranno visitabili gratuitamente il piano terreno, il primo piano e i locali con soffitti storici del secondo piano. Prenotazione non necessaria. Le visite guidate ai locali del castello avverranno, seguendo l’ordine di arrivo, ogni 30 minuti per gruppi formati da 15 persone. Vietato scattare fotografie ai locali interni. In due locali del castello, appositamente dedicati, saranno visitabili gratuitamente la mostra “Artisti al castello” organizzata dall’Associazione Piemonte Arte e la prima esposizione di opere inedite di Daphne Maugham Casorati di proprietà di cittadini di Pavarolo. In occasione della Giornata ADSI altre iniziative vivacizzeranno Pavarolo, con apertura gratuita del giardino e della casa della famiglia Casorati, del vicino studio/museo di Felice Casorati, del giardino di Villa Enrichetta e di quello della famiglia Aprà. Passeggiate culturali con partenza alle ore 11:00 ed alle ore 15:00 nella piazza del campanile. Possibilità di parcheggio in aree dedicate con servizio navetta per il centro storico con trenino turistico gratuito. Degustazione di menu e prodotti tipici nei rinomati ristoranti del paese. Info aggiuntive sul sito www.comune.pavarolo.to.it, sulla pagina FB del Comune di Pavarolo e tramite la casella mail turismo@comune.pavarolo.to.it

§ Castello di Pralormo (via Umberto I, 26 10040 – Pralormo TO)
Saranno visitabili gratuitamente 14 ambienti all’interno del Castello, organizzati in un percorso museale con visita guidata. Sarà accessibile inoltre il parco, con visita non guidata, sede in aprile del noto appuntamento annuale di ‘Messer Tulipano’. Per altre informazioni consultare il sito www.castellodipralormo.com

§ Castello Provana di Collegno (via Alpignano, 2 10093 – Collegno TO)
Saranno visitabili gratuitamente il parco e le sale interne del piano terreno del castello, il cui impianto medioevale fu più volte rimaneggiato da numerosi architetti fra cui Guarino Guarini e Filippo Juvarra. Prenotazione non necessaria. Presenza del gruppo storico San Lorenzo.

§ Palazzotto Juva (Cascina Pascolo Nuovo 10040 – Volvera TO)
Saranno visitabili gratuitamente il piano terra, il giardino e il cortile del palazzotto costruito nell’800 con torre merlata e campanile con la campana. La prenotazione non è obbligatoria ma gradita via email: arch.lilianacanavesio@gmail.com o ai numeri 011 9850875 o 335 5690121.

§ Palazzo dei Conti Filippa (via Roma, 15 10060 – Castagnole Piemonte TO)
Saranno visitabili gratuitamente il giardino e parti del pian terreno, del seminterrato e del primo piano del palazzo settecentesco. Prenotazione richiesta al 349 3579844 o dariamoscatelli@gmail.com

§ Palazzo Provana di Collegno (via Santa Teresa, 18 – 10121 Torino TO)
Saranno visitabili gratuitamente gli ambienti interni del palazzo, ubicato nel centro di Torino ed edificato su disegno comunemente attribuito al Guarini. Con un accesso esclusivo dallo scalone monumentale si raggiungono i prestigiosi ambienti del piano nobile, riccamente decorati con carattere spiccatamente francese. Possibilità di pranzare nel palazzo, solo su prenotazione all’indirizzo info@ncentertainment.it Alle 15:30 due quartetti d’archi del conservatorio di Torino si esibiranno in concerti di Haydn e Mozart.

§ Villa Richelmy (via Martiri XXX Aprile, 76 10093 – Collegno TO)
Saranno visitabili gratuitamente il parco e alcuni salotti della dimora signorile del XVIII secolo. Tassativamente richiesta la prenotazione al numero 333 5036144 oppure via email a stefanocaraffabraga@yahoo.it

Per conoscere nel dettaglio le attività organizzate dalle singole dimore (eventi, degustazioni enogastronomiche, concerti, mostre, ecc.), gli orari delle visite guidate e i contatti per le prenotazioni è possibile consultare questo link: www.adsi.it/piemonte-2018


Nessun commento:

Posta un commento