mercoledì 16 maggio 2018

Torna a Torino il festival di danza contemporanea INTERPLAY. Dieci giorni con 100 artisti di fama internazionale


Giunto alla maturità torna anche quest'anno dal 21 al 31 maggio 2018 il festival INTERPLAY, dedicato alle nuove generazioni della danza più contemporanea e diretto da Natalia Casorati

Per dieci giorni questa diciottesima edizione porterà in città ancora più emozioni ed entusiasmo, allargandosi a più sedi allo scopo di raggiungere un pubblico sempre più diversificato; 100 artisti da tutto il mondo, provenienti da 11 paesi europei ed extraEu e da diverse regioni italiane, 23 compagnie di danza contemporanea per 8 prime nazionali si alterneranno in due diversi teatri (al Teatro Astra il 21 e 22 maggio, alla Casa del Teatro il 25 maggio), al Castello di Rivoli per i Blitz Metropolitani del 26 maggio, alla Lavanderia a Vapore di Collegno il 29 e 31 maggio.

Accanto alle formazioni più conosciute verranno ospitate le nuove generazioni, con particolare attenzione verso artisti provenienti dal bacino del Mediterraneo, grazie ad una sezione del festival dedicata ad artisti dei paesi arabi. 

Ad aprire le danze il 21 maggio al Teatro Astra sarà la giovane e premiata coreografa svizzera Tabea Martin, che si interrogherà con ironia sull'identità di genere nello spettacolo Beyond Indifference.
Il 25 maggio INTERPLAY si svolgerà per la prima volta alla Casa del Teatro, con spettacoli short e long format e site specific, grazie alla compagnia DEJÀ DONNÉ, a Siro Guglielmi ed alcoreografo siriano Mithkal Alzghair.
Poi il 26 maggio il festival si sposterà in esterno con i Blitz Metropolitani, negli spazi del Castello di Rivoli simbolo di arte contemporanea, tra coreografi, danzatori e sculture danzanti.
Ultima sede per il 29 e il 31 maggio sarà la Lavanderia a Vapore, con artisti internazionali provenienti da Spagna, Iran, Francia, Argentina e Italia.

Per controllare il ricco programma andate al link: www.mosaicodanza.it


Nessun commento:

Posta un commento