lunedì 14 maggio 2018

Una personale dell'artista spagnolo Pablo Mesa Capella per celebrare i vent'anni di Glebb & Metzger a Torino


Il Gruppo Glebb & Metzger, costituito dalle società Glebb & Metzger per la comunicazione d’impresa, Wacky Weapon per le strategie digital e unconventional, e Tandù, specializzata in app e web solution, compie vent'anni e li festeggia con tutti voi attraverso una mostra personale del giovane artista spagnolo Pablo Mesa Capella che, nelle sale di Corso Galileo Ferraris 31, ha realizzato un'installazione ed esposto alcune delle sue originalissime opere.

Capella è originario di Malaga, ma dal 2010 vive e lavora a Roma; le sue opere, basate su di una ricerca artistica nata da una formazione accademica e teatrale, sono già state ammirate in Italia e in Europa. La sua esperienza come regista e scenografo gli ha permesso di sviluppare, attraverso le arti figurative, un coinvolgimento emotivo e sinestetico tra opera e pubblico.

Negli spazi espositivi si potrà curiosare tra le campane di vetro di Natura Onirica. La memoria degli oggetti, con macrocosmi che racchiudono composizioni di ogni tipo - fotografie, conchiglie, carte da gioco, piccoli soprammobili, insetti, piume, ossa e animali impagliati - oppure entrare nella stanza di Aqua Botanica e trovarsi di fronte a elementi del mondo naturale - foglie, fiori, frutti e piante - immersi dentro buste di plastica piene d’acqua per raccontare storie di una natura in trasformazione.

La mostra è aperta al pubblico su prenotazione dall’11 al 25 maggio 2018, dal lunedì al venerdì con orario 9:30-12:30 e 15:00-18:00 chiamando il numero 011-5618236.




Nessun commento:

Posta un commento