venerdì 15 giugno 2018

Ai Giardini Reali di Torino tre giorni "da contadino" col Villaggio Coldiretti. E sabato i Musei Reali aprono anche in orario serale


Da venerdì 15 a domenica 17 giugno i Giardini Reali Superiori abbinano cultura ed enogastronomia, grazie alla presenza del Villaggio Coldiretti del Nordovest. Una ghiotta opportunità per vivere un giorno da contadino, nel pieno centro storico di Torino, a contatto con gli animali della fattoria, dei trattori, o magari sulla sella degli asini e dei cavalli. I bambini hanno a disposizione l'agriasilo, mentre gli adulti possono scoprire le verdure di stagione, apprendere i trucchi di bellezza delle nonne con l'agricosmetica, gustare le ricette tradizionali dei cuochi contadini o acquistare direttamente dagli agricoltori esclusivi souvenir per se stessi o da regalare agli altri. 

Sono previsti  menù da vero gourmet a prezzo fisso di 5 euro, preparati dagli agrichef con i sapori antichi della tradizione: riso Carnaroli al basilico genovese Dop e Parmigiano Reggiano Dop, riso S.Andrea al gorgonzola Dop e nocciole del Piemonte Igp, riso Vialone nano Igp all’isolana o la pasta di grano Senatore Cappelli e condimenti all’amatriciana, al pesto, al basilico, all’oliva taggiasca e Grana Padano.

Tra salumi e carne 100% italiana, farina, olio, pomodoro e mozzarella, scoprirete anche il più grande mercato a chilometri zero di Campagna Amica, con aree dedicate alla solidarietà per aiutare le categorie piu’ deboli e alle specialità delle aree terremotate che saranno offerte dagli agricoltori colpiti dal sisma in Piazza Castello.

Per l'occasione  sabato 16 giugno  i Musei Reali saranno aperti dopo il tramonto dalle 20 alle 23, oltre il consueto orario di apertura.  La biglietteria chiude un'ora prima.


#STOCOICONTADINI

Nessun commento:

Posta un commento