venerdì 15 giugno 2018

Con REALI SENSI di Turismo Torino sabato 16 una visita tattile nelle sale del Museo Nazionale del Risorgimento

Vi invito ad provare un'esperienza che vi lascerà il segno. Vi invito a visitare il Museo Nazionale del Risorgimento da "un altro punto di vista"... Quello delle persone non vedenti o ipovedenti. Lo potrete fare sabato 16 giugno alle ore 15,30 con la visita tattile di Reali Sensi, il programma di visite guidate ideato da Turismo Torino e Provincia dedicato ai cinque sensi che coinvolge le Residenze Reali di Torino e Provincia. Si tratta di percorsi di visita legati alle arti visive, alla musica, alla storia dei profumieri di corte e delle Madame Reali o ancora visite con degustazioni e percorsi tattili. Proprio come quello di cui vi sto parlando. Accompagnati da una guida, potrete seguire un percorso specifico pienamente integrato nel percorso generale. In ciascuna sala è stato individuato un oggetto particolarmente significativo, di cui verrà suggerita l’esplorazione tattile riservata in particolare al pubblico ipovedente e non vedente, ma a cui potranno partecipare anche tutti gli altri visitatori che, bendati, proveranno un’esperienza coinvolgente ed intensa.

Costi: la visita tattile guidata (riservata a un numero massimo di 25 persone compresi gli accompagnatori) ha un costo di 4 euro a persona da aggiungere al biglietto di ingresso. I possessori di Royal Card, Torino Piemonte Card e della tessera Abbonamento Musei pagheranno solo 4 euro a persona per la visita guidata.
Per i visitatori con disabilità e i loro accompagnatori l’ingresso al Museo sarà gratuito; pagheranno solo 4 euro per la visita guidata tattile.

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 15 giugno telefonando allo 011 5621147


Nessun commento:

Posta un commento