lunedì 4 giugno 2018

Lunedì 4 giugno CinemAmbiente propone al Cinema Massimo di Torino il film GENESIS 2.0, che esplora la clonazione degli animali estinti a partire dal loro DNA


Vi invito ad esplorare con CinemAmbiente le straordinarie potenzialità delle nuove tecnologie genetiche, con il film in programma stasera lunedì 4 giugno alle ore 20 presso il Cinema Massimo 1 (via Verdi 18 a Torino).
Si tratta di  Genesis 2.0, film  di produzione svizzera tra i più attesi del Festival, diretto da Christian Frei e Maxim Arbugaev e presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival 2018, dove ha vinto il World Cinema Documentary Special Jury Award for Cinematography

Sulle remote isole della Nuova Siberia nellOceano Artico, in unatmosfera quasi primordiale, i cacciatori, spinti dal vantaggioso prezzo delloro bianco, cercano le zanne dei mammut estinti. Ma lo scongelamento del permafrost può consegnare loro ben più del prezioso avorio, restituendo una carcassa di mammut sorprendentemente conservata. Tali reperti richiamano lattenzione di quei ricercatori che, come a seguire una trama fantascientifica, da tempo in varie parti del mondo studiano la possibilità di riportare in vita questo animale, clonandone il DNA. Tuttavia ciò sarebbe solo la prima manifestazione di una prossima grande rivoluzione tecnologica il cui obiettivo è produrre sistemi biologici artificiali completi. Un esercizio. Un gioco da svariati milioni di dollari, dove luomo si fa Creatore.

La proiezione sarà seguita da un incontro con il regista Christian Frei e con Maurizio Casiraghi, docente di Evoluzione biologica e molecolare, Zoologia e Simbiosi all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, coordinato da Franco Andreone (Museo Regionale di Scienze Naturali).

Come sempre, INGRESSO GRATUITO fino ad esaurimento posti.



Nessun commento:

Posta un commento