sabato 23 giugno 2018

Torna "Io sono il benvenuto": tutti al Museo Egizio per festeggiare gratis la Giornata Mondiale del Rifugiato


Dopo il successo dell'anno scorso, sabato 23 giugno il Museo Egizio (via Accademia delle Scienze 6) effettuerà un’apertura straordinaria gratuita dalle 19.00 alla 23.30 per celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato, in concomitanza con la Festa della Musica. L’evento dal titolo “Io sono benvenuto”, prevede un ricco programma di appuntamenti con l’esibizione di 8 cori, che si avvicenderanno nelle varie sale, durante tutta la serata.

Anche in quest’occasione il Museo Egizio si pone a sostegno del dialogo interculturale vissuto come una priorità da promuovere. A tal fine le collezioni permanenti saranno arricchite dal fascino dalla musica corale, un linguaggio universale che favorisce l’abbattimento delle barriere culturali.

Ciascun visitatore sarà invitato a scrivere o disegnare un messaggio di benvenuto e ad applicarlo sulla Welcome Wall, una grande parete situata all’ingresso che diventerà simbolo di apertura e accoglienza.
Il progetto “IO SONO BENVENUTO” è realizzato con il sostegno di EDISON, azienda italiana leader nel settore energetico che, per il secondo anno, diventa partner del Museo Egizio per i progetti di inclusione sociale. Supporto anche da parte di Balon Mundial, che in questi giorni sta disputando la Coppa del Mondo delle Comunità Migranti e che collabora con il Museo Egizio per coinvolgere tutte le comunità straniere presenti sul territorio.
 
Il programma della serata:

19.00
Coro Vox Viva - IL VIAGGIO (Galleria dei Re) Corale Universitaria di Torino - FEAR NO MORE (Atrio)

19.30
Coro MIKRON - SENZA CONFINI (Galleria dei Re) Coro La Rupe - MIGRANTI (Sala 2)

20.00
Coro Vox Viva - IL VIAGGIO (Sala 6) Corale Roberto Goitre - DE PROFUNDIS (Galleria dei Re)

20.30
Coro Pequenas Huellas Manincanto - IMPRONTE (Sala 5) Torino Musical Singers - OLTRE LE BARRICATE (Galleria dei Re)After Midnight Song - MY BLUES (Sala 12)

21.00
Coro da Camera di Torino - AMOR SACRO E AMOR PROFANO (Atrio) Corale Universitaria di Torino - FEAR NO MORE (Galleria dei Re)

21.30

Coro La Rupe - LUCI DELLA RIVALSA (Galleria dei Re)Coro Pequenas Huellas Manincanto - IMPRONTE (Sala 6)

22.00 Torino Musical Singers - OLTRE LE BARRICATE (Galleria dei Re) Coro MIKRON - SENZA CONFINI (Sala 5)After Midnight Song - MY BLUES (Sala 12)

22.30 Corale Roberto Goitre - DE PROFUNDIS (Sala 2) Coro da Camera di Torino - AMOR SACRO E AMOR PROFANO (Galleria dei Re)

Inoltre, dalle ore 19.00 alle ore 22.00, la comunità nordafricana racconta le collezioni egizie. L'attività è in collaborazione con Mondi in Città Onlus.



Nessun commento:

Posta un commento