sabato 11 agosto 2018

"Il promontorio della paura" con R. Mitchum e G. Peck è il film di Cinema a Palazzo Reale scelto dal pubblico nel 2017

Sabato 11 agosto, ore 22, per Cinema a Palazzo Reale, in visione il film del 1962 “Il promontorio della paura”, diretto da J. Lee Thompson ed interpretato da Robert Mitchum e Gregory Peck, basato sul romanzo "The Executioners" di John D. MacDonald. Il film è stato richiesto dal pubblico partecipante all'edizione 2017.
 
Un malvivente condannato per violenze ad una donna, uscito dal carcere, vuol vendicarsi della persona che ha testimoniato al suo processo, un noto ed onesto avvocato di Baltimora. Candy, questo il nome del criminale, si reca dal professionista e gli rivela l’intenzione di fare del male alla moglie ed alla figlia. Ma la polizia a cui l’avvocato si rivolge non ha prove per proteggere la sua famiglia che, nel frattempo, Candy terrorizza con progressiva crudeltà. Infine viene teso un agguato nel quale Candy cade dopo un seguito di violenze e di colpi di scena.
Un film avvincente in cui attori e regista sono riusciti a creare un'atmosfera di suspence, ma non mancano momenti tetri e pesanti.
Ricordo che il costo del biglietto intero è di 6 euro. Ingresso ridotto a 5 euro per universitari, Abbonamento Torino Musei, dipendenti MiBACT e Soci CRAL BBCC “Rino Rossi”. Gli over 65 anni pagano 4 euro. Conveniente la formula dell’abbonamento alla rassegna: la tessera per dieci film costa 40 euro.
Chi acquista il biglietto di ingresso ai Musei Reali ha diritto al biglietto ridotto allo spettacolo. Viceversa, il biglietto del film dà diritto all’ingresso ridotto ai Musei Reali (€ 10). Presentando alla Gam il biglietto intero degli spettacoli di Cinema a Palazzo Reale sarà possibile entrare con ingresso ridotto alla mostra, e con i biglietti di ingresso di Palazzo Madama, Mao e Gam si potrà usufruire dell’ingresso ridotto alla rassegna e viceversa.

Per il programma di Cinema a Palazzo Reale: cliccate qui


Nessun commento:

Posta un commento